itit enen

Risotto al nero di seppia con julienne di seppie e verdurine

Ingredienti per 4 persone

Riso Carnaroli della Riserva San Massimo 320g
1 cipolla tritata finemente
Brodo vegetale (esclusivamente con verdure fresche) q.b.
Seppie a julienne 200g
1 zucchina
3 asparagi
2 cucchiai di nero di seppia
Olio di oliva, sale, pepe e burro q.b.
Vino bianco secco

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Tempo totale: 40 minuti
Livello di difficoltà: Facile

Video

Preparazione

Rosolare il riso con la cipolla, sfumare con del vino bianco e aggiungere il brodo vegetale.

A parte tagliare le seppie a julienne e rosolarle leggermente per qualche minuto, aggiungendo sale, pepe e un filo d’olio d’oliva.

Preparare la zucchina tagliata a julienne utilizzando solo la parte esterna , preparare anche una julienne di asparagi; fare sbollentare le verdure in acqua leggermente salata e tenerle da parte. Quando il riso sarà a metà cottura , aggiungere il nero di seppia e un pizzico di seppie precedentemente rosolate. Nella padella con le seppie rimanenti aggiungere le verdurine a julienne sbollentate per farle leggermente rosolare. Aggiustare il risotto con sale e pepe e ultimare la mantecatura con una noce di burro e un filo di olio d’oliva. Impiattare il risotto e guarnire il piatto, mettendo al centro la spadellata di seppioline e verdurine a julienne.

Ricetta dello Chef Piero del Ristorante IN di Fenegrò (CO)

Share: