Risotto al tartufo nero estivo, uova di quaglia e zafferano in crema

Ingredienti per 4 persone

  • Riso carnaroli Riserva San Massimo 280g
  • Tuorli di uovo di quaglia 4
  • Tartufo nero estivo 80g
  • Brodo di gallina 1l
  • Panna fresca 50g
  • 1 bustina di zafferano
  • Lodigiano tipico 80g
  • Burro di malga 60g

Livello di difficoltà

Facile

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Preparazione

Tostare il riso con olio evo sino a che non sarà traslucido, bagnare con brodo, iniziare quindi con la cottura del risotto, accarezzandolo sempre con un cucchiaio di legno.

A parte frullate 50g di tartufo nero con il burro reso a consistenza di pomata, ridurre la panna in un pentolino con lo zafferano sino a quando non si addenserà.

Quando il risotto sarà pronto (c.ca 16 minuti) mantecare con il burro al tartufo e lodigiano, quindi disporre sul piatto e affettare sopra il rimanente tartufo, aggiungere qualche goccia di salsa allo zafferano e disporvi al centro il tuorlo d’uovo.

Scopri l’autentico riso Carnaroli

Frutto della ricchezza naturale della nostra biodiversità.

In un territorio agricolo circondato da una natura incontaminata e irrigato da purissima acqua sorgiva, all’interno della Riserva San Massimo, coltiviamo un riso di altissima qualità: l’autentico Carnaroli, sia classico che integrale.

Il nostro riso è apprezzato dai più grandi chef perché è un prodotto genuino, con una storia antica, frutto di un grande amore e rispetto per la natura e per il territorio.

Risotto Aringa, Bietola e gocce di Caciotta
Ricetta-risotto-cacio-e-pepe,-animelle-glassate-e-coriandolo---Chef-Alessandro-Proietti-Refrigeri
Risotto al vino Merletto
Risotto-giallo-con-funghi-e-salsiccia-ristorante-Campo-delle-stelle-1
risotto-uva-ragu-animelle-1
Risotto tartufato mantecato con stracchino ed erba cipollina
Risotto di Carnaroli integrale punteggiato di rapa rossa
Risotto al nero di seppia con julienne di verdurine