Risotto ai funghi porcini e uva bianca

Ingredienti per 2 persone

  • Riso carnaroli Riserva San Massimo 140g
  • 1 bicchiere di vino rosso, Massolino dolcetto d’Alba
  • Funghi porcini testa nera (già saltati) 200g
  • Uva bianca 70g
  • Olio di oliva extravergine Natali q.b
  • Pepe nero di sarawak q.b
  • Brodo vegetale 2l
  • Burro 100g
  • Parmigiano Reggiano 60g
  • Pecorino Toscano 60g

Livello di difficoltà

Facile

Tempo di preparazione

18 minuti

Tempo di cottura

18 minuti

Preparazione

Far tostare il riso con l’olio d’oliva, poi bagnare con il vino rosso e aggiungere una parte di funghi (40%), dopodiché aggiungere il brodo vegetale poco alla volta, procedendo con la cottura. trascorsi 16 minuti, quando il risotto è ancora al dente, mantecare con pepe nero, burro, parmigiano, pecorino, l’uva e la rimanenza dei funghi porcini (60%).

Scopri l’autentico riso Carnaroli

Frutto della ricchezza naturale della nostra biodiversità.

In un territorio agricolo circondato da una natura incontaminata e irrigato da purissima acqua sorgiva, all’interno della Riserva San Massimo, coltiviamo un riso di altissima qualità: l’autentico Carnaroli, sia classico che integrale.

Il nostro riso è apprezzato dai più grandi chef perché è un prodotto genuino, con una storia antica, frutto di un grande amore e rispetto per la natura e per il territorio.

Risotto Aringa, Bietola e gocce di Caciotta
Ricetta-risotto-cacio-e-pepe,-animelle-glassate-e-coriandolo---Chef-Alessandro-Proietti-Refrigeri
Risotto al vino Merletto
Risotto-giallo-con-funghi-e-salsiccia-ristorante-Campo-delle-stelle-1
risotto-uva-ragu-animelle-1
Risotto tartufato mantecato con stracchino ed erba cipollina
Risotto di Carnaroli integrale punteggiato di rapa rossa
Risotto al nero di seppia con julienne di verdurine